Storia


Storia_002

Una vista dell’officina INCIMAR nei primi anni 80, con la produzione di incisografi manuali MC1000 e MC800

 

Incimar nasce nel 1945 da una idea semplice e brillante: consentire anche a chi non e’ scultore di incidere su marmo e granito tramite macchine efficienti e facili da usare.

Con il passare degli anni anche le macchine INCIMAR hanno subito una evoluzione, sia nei materiali usati per la loro costruzione sia per le tecnologie implementate per la movimentazione e per l’incisione.

Dalle macchine manuali, tra le quali ricordiamo la 900/90, la 700/70, per arrivare alle piu’ recenti MC800 e MC1000, si e’ passati alle macchine a controllo numerico, che vantano gia’ una vita ventennale, partendo dalla MD, passando alla ME, MF, MG, MH fino ad arrivare alla recentissima MG 2.0, una macchina reinventata nella tecnologia che si basa sulla tecnologia ethercat e che consente un’alta produzione con una manutenzione praticamente nulla.

INCIMAR e’ cosi’ una azienda piccola ma dinamica, che annovera tra i suoi clienti importanti istituzioni e che puo’ vantare la realizzazione, tramite le macchina sia manuali che a controllo numerico, di importanti monumenti.

web_mg20_2

L’incisografo MG 2.0, basato sulle piu’ moderne tecnologie, con controllo assi e motori basati su ethercat ed un nuovo software, completamente riscritto, che consente una piena automazione del processo di incisione